Milan, Donnarumma: “Né tatuaggi né orecchini. Vi spiego il motivo”

  • blog notizie - Milan, Donnarumma: “Né tatuaggi né orecchini. Vi spiego il motivo”
Il portiere del Milan, Gianluigi Donnarumma, ormai da tempo fa parlare di sé. Essere un portiere di 17 anni, già tra i primi in Italia (se non in Europa) è una cosa non da poco, che gli ha già procurato l’appellativo di “Nuovo Buffon”. “Gigio” è già nel giro della Nazionale azzurra. È il classico giocatore “anti-divo”: non ha tatuaggi né orecchini, e ne spiega il motivo SkySport: “I tatuaggi? No, non ne ho nemmeno uno. Mio padre mi dice sempre ‘né tatuaggi né orecchini’, quindi non ne avrò mai”. Poi spiega il motivo del soprannome “Gigio”: “Quando andavo alle scuole medie, mi hanno messo questo soprannome. Da lì, non me lo sono tolto più di dosso”. Raiola lo ha definito ‘un Modigliani da 170 milioni’, ma lui resta con i piedi per terra: “Sento sempre le sue dichiarazioni. Queste cifre non mi fanno girare la testa. Io cerco sempre di divertirmi perché in questo mestiere la base di tutto è il divertimento. Imparo tanto da Buffon in Nazionale. Poi, si vedrà”.

Tags :