La schiacciata, poi la morte: basket a lutto per Cameron Moore

  • blog notizie - La schiacciata, poi la morte: basket a lutto per Cameron Moore
Fa un schiacciata e muore. Pallacanestro a lutto per Cameron Moore, 26 anni, morto in Macedonia. Ruolo pivot, altezza due metri e 8 centimetri, era affetto da cardiomegalia, un ingrossamento del cuore che era stato riscontrato nello settembre 2013 dai medici della Juvecaserta. Gli era stato l’ok a giocare, ma solo dopo avere fatto controlli ogni sei mesi.

Aveva giocato a Caserta. Lì, era arrivato dopo le stagioni in Alabama, negli Usa, e in Ucraina. In Italia aveva giocato pochi mesi realizzando 155 punti e 77 rimbalzi.

Dopo Caserta, approdò a Venezia. In Laguna aveva disputato 11 partite, finendo l’anno con i Bakersfield Jam in D-league. Nel giugno 2015 era entrato in coma, ma si era ripreso. Invano.


Tags :