Quattro modi per accelerare il metabolismo

  • blog notizie - Quattro modi per accelerare il metabolismo

Dimagrire velocemente è il sogno di tutti. Ma come farlo? Mangiare poco serve, sì, ma dev’essere accompagnato da alcuni accorgimenti. Lo smaltimento e quindi il processo di dimagrimento è legato al nostro metabolismo, che si basa, in gran parte, sulla capacità della tiroide di funzionare correttamente e sulle ghiandole surrenali. Ciò che è fondamentale per perdere peso, è quindi tenere sotto controllo le funzionalità del proprio metabolismo. Per riattivare il metabolismo esistono degli espedienti, dei piccoli trucchetti, che ognuno di noi può seguire piuttosto facilmente nella propria dieta:

  1. Cumino: 3 grammi di polvere di cumino al giorno divisi in due volte al giorno prima dei pasti, sciolto in un latte vegetale caldo. Assumerlo per 8-10 settimane avrà un grosso effetto sul metabolismo: meno colesterolo, meno trigliceridi e un aiuto nel processo di dimagrimento.
  2. Aceto di mele: Utile per espellere tossine dal corpo e riattivare il metabolismo. Un cucchiaino di aceto di mele diluito in un bicchiere d’acqua 15 minuti prima dei pasti. Aumentare il dosaggio con il passare delle settimane. Due cucchiaini la seconda settimana e tre la terza.
  3. The verde: Anche questo aiuta ad accelerare il metabolismo, grazie ad una sostanza contenuta al suo interno. Bisogna berlo una volta al giorno a stomaco vuoto.
  4. Omega 3 e Magnesio: L’omega 3 regola la leptina, fondamentale nel controllo della fame e consumo dei grassi in riserva. Migliorano la produzione energetica e l’ossigenazione dei tessuti. Sei grammi di olio di pesce accelerano il metabolismo (possibile perdita di peso di un kg in 3 mesi). Il Magnesio, allo stesso modo, favorisce la trasformazione del cibo in energia e aiuta una corretta digestione ed evacuazione. Un cucchiaino di magnesio, la mattina, in un bicchiere d’acqua calda, può essere un grosso aiuto.

 


Tags :