Nigeria, liberate 21 donne rapite dai Boko Haram: molte in gravidanza

  • blog notizie - Nigeria, liberate 21 donne rapite dai Boko Haram: molte in gravidanza

Libere di vivere. Dopo due anni e mezzo sono state liberate 21 delle 200 donne rapite dai militari di Boko Haram, in Nigeria. Ci sono anche bambini. Sarebbero quasi tutte in gravidanza.

Il rilascio delle donne sarebbe il risultato delle trattative tra il governo del Paese e i guerriglieri, sotto l’egida della Croce Rossa e del governo svizzero.

Per liberare le donne, in cambio sarebbero stati rilasciati 4 militanti armati di Boko Haram. I governanti non confermano che si tratti di uno scambio.

La setta islamica è responsabile di attentati contro i cristiani nel Nord del paese. Nella lotta per il potere la spaccatura religiosa si somma a quella etnico-regionale.


Tags :