Ruby e le feste a luci rosse, scattano 23 rinvii a giudizio

  • blog notizie - Ruby e le feste a luci rosse, scattano 23 rinvii a giudizio

Ruby rubacuori continua a fare parlare di sè. Il giudice per l’udienza preliminare del tribunale di Milano, Laura Marchiondelli, l’ha rinviata a giudizio con altre 22 persone nell’ambito del processo per le feste a luci rosse ad Arcore, residenza dell’ex premier Silvio Berlusconi. La ragazza tunisina, che all’epoca dei fatti era minorenne, è accusata con gli altri imputati di corruzione in atti giudiziari e falsa testimonianza. La posizione di Berlusconi è stata stralciata. La ragazza, dopo essere entrata nell’occhio del ciclone, è diventata un personaggio molto discusso. Ha ottenuto contratti pubblicitari, ospitate in discoteca. La sua vita privata è stata sconvolta dallo scandalo che l’ha riguardata, soprattutto quando è stata spacciata per la nipote di Mubarak.

 

loading...

Tags :