Né fidanzati, né in cerca: single cronici 7 milioni di italiani

  • blog notizie - Né fidanzati, né in cerca: single cronici 7 milioni di italiani

In Italia i single italiani sarebbero oltre sette milioni e 700 mila, elaborazione Istat, il 41 per cento in più rispetto a dieci anni fa. Un nuovo fenomeno, battezzato dai sociologi come “singletudine”.  Sempre meno condizione transitoria, sempre più status sociale permanente. E neanche troppo scomodo. Sono sempre di più, infatti, le persone che non fanno nulla per cercare l’amore.  Né fidanzati, né a caccia, né in flirt.

Un popolo che ormai preferisce una serie tv o smanettare al cellulare sui social piuttosto che una festa dove c’è un sacco di gente. Single di ferro, che non li smuovi neanche a cannonate. Quelli che non cedono neanche al primo caffè.

Il principio è: più stai bene da solo, meno fai entrare qualcuno. L’altro è una seccatura, i suoi problemi diventano i nostri. Essere  autosufficienti comporta perfezionismo, autocontrollo.

 A volte, però, aprirsi all’amore fa bene. I single, invece, non sempre s’incontrano perché uscire dall’individualismo spaventa. Perché, stai con un’altra persona, rinunci per forza a qualcosa. Ma può essere un gioco bellissimo a cui valga la pena di giocare.  (Nella foto, una scena del film Il diario di Bridge Jones)
loading...

Tags :