Il centro Italia trema ancora: scossa avvertita fino a Roma

  • blog notizie - Il centro Italia trema ancora: scossa avvertita fino a Roma

Notte di paura nelle zone già martoriate dai due terremoti del 24 agosto e del 26 ottobre che hanno sconvolto il Centro Italia, cancellando per sempre alcuni borghi e paesi.

Stanotte, intorno all’1,35, un nuovo sciame sismico ha scosso la zona. Quella più forte, di magnitudo 4.8 è stata avvertita benissimo anche a Roma. L’epicentro è stato identificato fra i centri terremotati di Pieve Torina, Fiordimonte e Pievebovigliana, in provincia di Macerata. Avvertita anche nelle Marche, in tutta la zona del cratere fino ad Ascoli Piceno e Ancona. Sono in corso controlli dei Vigili del fuoco.

Sono state oltre 75 le scosse di terremoto (di magnitudo non inferiore a 2) registrate nel Centro Italia dalla mezzanotte. Oltre a quella dell’1.35 alle 3.38 la terra ha tremato con magnitudo 3.2 ed epicentro a Ussita (Macerata). Un lieve sisma di magnitudo 2 è stato registrato poco dopo la mezzanotte anche in provincia di Firenze, con epicentro a Castelfiorentino.

Tanta paura fra gli sfollati, ormai più di 20 mila nelle Marche. E al momento non ci sono segnalazioni di nuovi crolli o particolari situazioni d’emergenza.

 

loading...

Tags :