Estinto l’Ibis eremita, ucciso a fucilate ultimo esemplare

  • blog notizie - Estinto l’Ibis eremita, ucciso a fucilate ultimo esemplare

L’ibis eremita, specie migratrice presente nell’Europa centrale fino al XVII secolo, è estinto. Ieri il wwf ha fatto sapere di aver trovato un uccello morto in località Angone, in Val Camonica, nel comune di Darfo Boario Terme. L’Ibis è stato trovato crivellato di colpi da fucile. L’Ibis era monitorato dalle Guardie del Wwf Lombardia ed è stato ritrovato perché il suo Gps segnalava la sua posizione da oltre 24 ore nello stesso punto. Enno, così era stato chiamato, faceva parte del programma di reintroduzione Waldrappteam.

Nella primavera 2013 l’intera popolazione mondiale selvatica di Ibis eremita con comportamento migratorio intatto era ridotta ad un unico individuo presente nel Medio Oriente. Ciò significa che l’Ibis eremita come specie migratrice è di fatto estinta. Il progetto Waldrapptem è il primo tentativo, su base scientifica, di reintroduzione di una specie migratrice nella sua area di origine. Un progresso di successo del progetto può essere di esempio per altri studi di reintroduzione di specie avifaunistiche migratrici a rischio di estinzione.


Tags :