Melania Trump, lo stile della nuova first lady d’America

  • blog notizie - Melania Trump, lo stile della nuova first lady d’America

Dalle passerelle alla Casa Bianca, scopri lo stile della nuova First Lady Melania Trump

Dopo mesi di agguerrita campagna elettorale, l’America ha votato Donald Trump come suo presidente. Tuttavia da giorni gli occhi dei media mondiali sono puntati tutti su di lei, parliamo di Melania Trump, terza moglie del neo presidente degli Stati Uniti e nuova First Lady d’America dagli occhi di ghiaccio, che dalle passerelle è arrivata a ricoprire una delle posizioni più ambite a livello politico. Ma chi era Melania prima di sposare il miliardario Trump?

Nata a Sevnica in Slovenia (ex Jugoslavia) nel 1970, Melania Knauss intraprese all’età di 16 anni la carriera di modella firmando due anni dopo un contratto di lavoro con un importante agenzia di Milano. Per ragioni lavorative dovette lasciare l’Università di Lubiana, dove studiava design e architettura, e imparare diverse lingue tra cui inglese, italiano, francese, tedesco e croato.  Giovanissima si spostò continuamente tra Parigi e Milano, trasferendosi poi definitamente a New York nel 1996. Nella Grande Mela posò per le più importanti riviste di moda – come Vogue, Harper’s Bazaar, Allure, Vanity Fair- venendo immortalata da fotografi dal calibro di  Helmut Newton, Patrick Demarchelier e Mario Testino.

Nel 1998, durante la New York Fashion Week, conobbe ad un party il miliardario Donald Trump che subito si invaghì di lei chiedendole il numero. La loro relazione, soprattutto per la grande differenza di età, fece molto scalpore. Dopo sette anni di fidanzamento i due si sposarono con un ricevimento sontuoso nella tenuta  Mar-A-Lago di Trump. Lei, in un abito color avorio di firmato John Galliano per Dior, incarnava la perfetta essenza di una diva che, da una realtà umile, è riuscita ad entrare nell’alta società americana.

Abbandonate le passerelle, la nuova signora Trump -diventata nel 2006 madre di Barron William Trump- si dedicò ad una vita da socialite, fatta di eventi mondani, red carpet, shopping, sport e impegno nelle attività benefiche, ricevendo nel 2005 il premio di Goodwill Ambassador dalla Croce Rossa Americana. Da degna moglie di uno degli imprenditori più ricchi e potenti al mondo, nel 2010 lanciò una linea personale di accessori e gioielli e tre anni dopo debuttò con una linea di creme per la pelle.

Durante i mesi di campagna elettorale, Melania Trump si è quasi sempre tenuta lontano dai riflettori, facendo crescere un lume di curiosità su di lei. Ad affiancare il marito, però, c’è sempre stata Ivanka, la figlia maggiore di lui avuta dalla prima moglie Ivana. Solo durante la ultime settimane, la signora Trump è apparsa con più frequenza al pubblico, sfoggiando per le diverse occasioni look di alta moda sobri e formali -prediligendo il tubino dalla tonalità chiare-, dando prova di uno stile che ben si è adattato al rilevante ruolo di First Lady.

 

Fonte Foto: Pinterest

loading...

Tags :