Afghanistan, talebani attaccano base Usa: 4 morti

  • blog notizie - Afghanistan, talebani attaccano base Usa: 4 morti
    Operation Mountain Viper put the soldiers of A Company, 2nd Battalion 22nd Infantry Division, 10th Mountain in the Afghanistan province of Daychopan to search for Taliban and or weapon caches that could be used against U.S. and allied forces. Soldiers quickly walk to the ramp of the CH-47 Chinook cargo helicopter that will return them to Kandahar Army Air Field. (U.S. Army photo by Staff Sgt. Kyle Davis) (Released)

Quattro persone sono morte ed altre 14 sono rimaste ferite in un’esplosione nella base aerea americana di Bagram, in Afghanistan.

L’attentato è stato subito rivendicato dai talebani. Giovedì scorso altre 4 persone erano rimaste uccise, e 128 ferite, a seguito dell’esplosione di un kamikaze a bordo di un camion fatto saltare in aria contro il consolato tedesco a Mazar-e-Sharif, nel nord dell’Afghanistan.

“Non conosciamo ancora l’identità dei morti e dei feriti” ha detto Haji Abdul Shukur Quddusi, il capo del distretto di Bagram, precisando che alle squadre di soccorso locali non è stato permesso di entrare nella base dopo l’esplosione. Su Twitter, il portavoce dei Talebani Zabihullah Mujahid ha parlato di “attacco suicida”, nel quale sarebbero rimasti uccisi o feriti diversi soldati americani.