Né Trump, né Grillo, semplicemente Sgarbi: “Sarò il prossimo premier”

  • blog notizie - Né Trump, né Grillo, semplicemente Sgarbi: “Sarò il prossimo premier”

Lancia un nuovo partito e si candida al governo del Paese. Vittorio Sgarbi premier, leader di una coalizione del centro destra. Si chiamerà partito della Bellezza e concorrerà alle prossime elezioni politiche a metà tra Trump e Grillo. Vittorio Sgarbi è convinto di potere conquistare la fiducia degli italiani.

“Farò un partito della bellezza – dice Sgarbi – e rispetto alla merda che c’è in giro ho chance. Io sono un po’ grillino e un po’ trumpino, ma più colto. Quindi, è fatta. Io corro da solo. Non voglio zavorre. Ormai la logica che impera è quella del neo proporzionalismo. Dopo il referendum ci saranno almeno cinque o sei contendenti per fare il premier. Il bipolarismo è finito: l’ha capito pure Berlusconi. E ciò che ha detto a Firenze Salvini lo dimostra”.


Tags :