Le scarpe a punta tornano in voga, i modelli da non perdere

  • blog notizie - Le scarpe a punta tornano in voga, i modelli da non perdere

Che siano mocassini, super flat, stivali o décolleté poco importa: l’autunno/inverno 2016/2017 vede il mitico ritorno delle scarpe a punta

Dal 1500 punte e stiletto fanno subito donna.
Elegante arma di seduzione, ammaliante accessorio, indiscusso protagonista del guardaroba di ogni donna.
Tanto amate anche nella sfarzosa, lussuosa e stravagante Francia pre-rivoluzionaria, dove la regina Maria Antonietta, nella dorata Versailles, le abbinava ai suoi pomposi abiti, ricchi di chiffon e tulle. Colorate punte, le più preziose di tutta la nazione, si intravedevano ai suoi piedi.

Quelle stesse punte oggi ritornano in voga e le passerelle le celebrano e vogliono più che mai.
Punte e stiletto, nient’altro!
Una storia lunga secoli, una storia fatta di stilisti e delle loro vere e proprie opere scultoree.
Nomi illustri che hanno fatto di una scarpa un’icona di stile. Sono i più moderni Christian Dior, Salvatore Ferragamo, Roger Vivier, Manolo Blahnik, lo stilista dall’emblematica e inconfondibile suola rossa: Christian Louboutin. Maestri di stile, icone nel panorama del fashion, amati dall’ intero e complesso popolo femminile: dalle cèlebre, alle donne più comuni. E chi l’ha detto che lo stiletto fa subito gran signora e grand soirée? È l’ora di sfatare questo mito e di rendere super sexy anche un semplice paio di jeans.

Sì alle scarpe a punta con un paio di jeans (e magari calzino in vista) per le più casual; sì alle scarpe a punta con un lungo abito da sera, profondamente scollato sul dorso e impreziosito da lustrini, per le più provocanti e sensuali; con un elegante tailleur nero, semplice e lineare, per le più dinamiche donne in carriera.
Per le amanti della comodità, poi, via libera alle scarpe a punta raso terra, raffinate e di gran tendenza nell’ultimo periodo.

In ogni occasione, in ogni epoca, in ogni momento della giornata, quella calzatura tanto odiata, quanto amata dalle donne, risulta essere sempre la scelta migliore, la vincente. Se l’abito non fa il monaco, lo stiletto a punta fa subito donna.

Una leggenda, secoli di storia del costume.


Tags :