Quattordicenne malata di cancro ibernata in attesa della cura

  • blog notizie - Quattordicenne malata di cancro ibernata in attesa della cura

Una ragazzina 14enne, malata di cancro, in Gran Bretagna, ha chiesto all’Alta Corte di Londra di essere ibernata post-mortem, tramite criogenesi, in attesa di una cura.

I giudici hanno accolto la richiesta della giovane, appoggiata dalla madre.

La ragazza non verrà seppellita, quindi. Lascia perplessi la scelta di essere congelata dopo la morte e non prima.

La speranza è che la cura possa guarirla e “risvegliarla” in tutti i sensi del caso: 

“Ho solo 14 anni e non voglio morire ma so che ciò accadrà. Penso che la criopreservazione possa darmi una chance di essere curata e risvegliata, anche tra 100 anni. Non voglio essere sotterrata.

Voglio vivere e penso che in futuro possano trovare una cura per il mio cancro. Questo è il mio desiderio”.

L’operazione avrà il costo di 37.000 sterline, presso una società privata specializzata.


Tags :