Leicester, Schlupp distrugge la sua Lamborghini: “Tanto ne ho altre tre”

  • blog notizie - Leicester, Schlupp distrugge la sua Lamborghini: “Tanto ne ho altre tre”

Jeffrey Schlupp ha distrutto la sua Lamborghini. Il centrocampista ghanese del Leicester City ha fatto un incidente sulla M1, autostrada inglese. Il calciatore è illeso, ma la macchina è irreparabile.

Il ventireenne, giocatore della squadra di mister Claudio Ranieri, in Premier league, non ha fatto drammi. Soccorso dagli agenti di polizia, una volta uscito dall’auto, ha esclamato: “Tranquilli, ne ho altre tre a casa!”. Nessuna preoccupazione né drammi. I soldi di certo non gli mancano, l’importante è che possa continuare a giocare.

Schlupp, infatti, nel suo garage può vantare anche una Mercedes, una Range Rover Sport e una BMW I8, con i colori sociali del Leicester, regalata dal magnate proprietario del club britannico. Un regalo di lusso che è stato fatto a tutta la rosa dopo l’incredibile vittoria della Premier League lo scorso anno.

Per quanto riguarda le cause dell’incidente, secondo la polizia stradale, oltre all’alta velocità della Lamborghini (da 0 a 100 km/h in quattro secondi), sarebbe stato complice l’asfalto bagnato a portarlo fuori pista. Una bravata da 220 mila euro.

L’esterno sinistro ha finora collezionato quattro presenze in campionato, senza andare in gol. Chissà che la società non lo multi, come è consueto nel calcio, per l’alta velocità raggiunta con l’autovettura, mettendo a rischio gli interessi del club.

Tra un mese Schlupp compierà 24 anni, magari si regalerà una nuova macchina.


Tags :