Juventus, piove sul bagnato: lungo stop per Bonucci e Dani Alves

  • blog notizie - Juventus, piove sul bagnato: lungo stop per Bonucci e Dani Alves

Piove sul bagnato per la Juventus. Dopo la sconfitta contro il Genoa, le analisi cliniche hanno rilevato infortuni più gravi del previsto per Dani Alves e Bonucci. Altre due assenze in un reparto arretrato bianconero già decimato.

Per quanto riguarda Dani Alves, è stata evidenziata dagli esami una frattura composta del perone sinistro. Lo stop previsto è di tre mesi, ma il brasiliano tranquillizza i tifosi su Instagram: “L’infortunio è molto meno grave di quanto fanno credere i giornali”. Ottimismo che di certo non avrà pervaso Allegri, che perde anche Bonucci a causa di una distrazione ai flessori della coscia sinistra. Per il centrale dell’Italia si prevede un periodo di recupero lungo due mesi.

La responsabilità della retroguardia juventina cadrà sulle spalle di Benatia e Rugani. Barzagli accoglierà in infermeria i due nuovi arrivati. L’ex Palermo era già fermo, a causa di una lussazione alla spalla accorsa durante il match contro il Chievo. Anche per lui due mesi di terapia. Chiellini, invece, sta cercando di recuperare la forma, ma non è ancora al top.

Allegri, a corto di difensori, rispolvererà Lichsteiner, messo ai margini della rosa già da qualche tempo sia per l’abbondanza di esterni destri, sia a causa alcuni attriti con la società. Probabile che la formazione proposta dal tecnico toscano vedrà Evra nel terzetto arretrato di difensori centrali e uno tra Cuadrado e Lich come esterno di centrocampo nel 3-5-2. Grazie al rientro dall’infortunio di Higuain, il colombiano verrà liberato dal ruolo di punta, che non gli appartiene, e tornerà al suo posto originario.

Ad attendere la Juventus c’è un dicembre complicato: a partire dalla sfida di sabato in campionato contro l’Atalanta, per passare dalla sfida di Champions contro la Dinamo Zagabria, per arrivare alle sfide contro Torino e Roma. Il 23 dicembre, inoltre, è in programma la Supercoppa Italiana a Doha, in Qatar, contro il Milan, data per cui Allegri spera di aver già recuperato qualcuno dei suoi.


Tags :