Decessi sospetti all’ospedale di Saronno, arrestati medico e infermiera

  • blog notizie - Decessi sospetti all’ospedale di Saronno, arrestati medico e infermiera

Morti sospette fra le corsie dell’ospedale di Saronno, arrestati un medico e un’infermiera. A fare scattare le manette sono stati i carabinieri. Le indagini dei militari si concentrano su almeno quattro casi di morti tutte da chiarire tra il febbraio 2012 e l’aprile 2013 riconducibili, secondo le indagini della procura di Busto Arsizio, a un medico e a un’infermiera per i quali è stata eseguita l’ordinanza cautelare. Le vittime erano persone anziane e malate, alle quali il medico avrebbe, secondo l’accusa, somministrato dosi letali di farmaci per via endovenosa, in sovradosaggio e in rapida successione: clorpromazina, midazolam, morfina, propofol e promazina. Ancora da accertare il movente. Sembra che tra le vittive figuri anche il marito dell’infermiera al quale sarebbero stati somministrati, per un lungo periodo, farmaci non adeguati alle sue reali condizioni di salute. Gli indagati complessivi nell’indagine sono una decina, a vario titolo.


Tags :