Funerali di Fidel Castro, non ci saranno Obama e Putin

  • blog notizie - Funerali di Fidel Castro, non ci saranno Obama e Putin

Barack Obama non sarà presente a Cuba ai funerali di Fidel Castro. Da giorni circolava questa ipotesi, ora confermata da Josh Earnest, portavoce della Casa Bianca, precisando che “né il presidente né il vicepresidente si recheranno a Cuba per le esequie” e che “se verrà inviato un delegato, verrà comunicato”. Obama da sempre impegnato nel riavvicinamento tra gli Stati Uniti e e Cuba, ha dovuto cedere alle pressioni interne repubblicane.

Ma Obama non sarà l’unico capo di stato a mancare. Non ci sarà neppure Justin Trudeau, premier canadese che ha definito Castro un “leader rimarchevole”, né il presidente francese François Hollande e il leader russo Vladimir Putin. A rappresentare Mosca, però, ci sarà il presidente della Duma (la Camera russa), come per la Germania non ci sarà la Merkel ma l’ex cancelliere Gerard Schroder. Assente anche Theresa May per quanto riguarda la Gran Bretagna, ma sarà presente il leader laburista Jeremy Corbyn.

Nonostante ciò, non mancheranno gli ospiti d’eccezione a L’Avana. Tantissimi i nomi illustri del mondo latinoamericano: dai capi di stato a Maradona. Sono già presenti sull’isola il presidente venezuelano Nicolas Maduro, quello boliviano Evo Morales e l’ecuadoregno Rafael Correa.

Domani si terrà il discorso del fratello, Raùl Castro. Poi, le ceneri faranno il giro dell’isola fino al 4 dicembre, quando si terrà la cerimonia funebre.


Tags :