Casa di riposo lager: violenze su anziani, escrementi di topo

  • blog notizie - Casa di riposo lager: violenze su anziani, escrementi di topo

Un’altra storia di anziani maltrattati e abbandonati. E’ successo in una casa di riposo di Velletri, vicino Roma. È quanto accertato dai finanzieri del comando provinciale della Capitale che hanno effettuato controlli nella struttura, riscontrando pessime condizioni igieniche e mancanza di personale sanitario specializzato per l’assistenza. C’era solo una giovane che non aveva abilitazione professionale. I locali sono stati trovati in condizioni pessime con tracce di escrementi di topo in cucina e negli armadi. Dopo la visita medica, quattro dei sei ospiti sono stati affidati alle rispettive famiglie e due ricoverati in ospedale. Ad aggravare la posizione del titolare alcune dosi di droga trovate nella sua abitazione. L’uomo è stato arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio oltre a dover rispondere dei reati di maltrattamenti e abbandono di persone incapaci. Un’anziana abbandonata con piaghe da decubito e i sintomi della polmonite. Ed era talmente malnutrita e disidratata da far temere per la sua vita. La paziente era stata sottoposta a maltrattamenti e vessazioni di ogni tipo, come gli altri cinque ospiti della casa di cura scoperta Velletri. Una struttura regolarmente autorizzata ma in pessime condizioni igieniche e senza personale sanitario specializzato.


Tags :