Maglioni natalizi, i più belli da sfoggiare per le feste

  • blog notizie - Maglioni natalizi, i più belli da sfoggiare per le feste
    credit photo: asos.com

Chi non hai mai comprato un maglione di Natale durante il periodo natalizio? Ecco quali sono i modelli più belli da indossare e come abbinarli al meglio, per essere chic anche durante le feste

Natale sta per arrivare e come ogni anno ritornano i tanto amati quanto odiati maglioni natalizi. A non tutti piace indossarli, c’è chi li giudica troppo infantili e banali, ma in realtà in questo periodo sono perfetti sia per sfoggiarli in un pomeriggio di shopping oppure anche la notte di Natale. Meglio evitarli in ufficio anche se non riuscite a tenere a bada il vostro spirito natalizio.

Come abbinarli?

Sono dei maglioni molto versatili e semplici da abbinare, dipende dalle vostre esigenze. Se avete voglia di un outfit sportivo e comodo, potete indossarli con dei jeans o dei leggings se i maglioni sono lunghi. Se volete metterli durante la notte di Natale o per il pranzo, per rendere il look più elegante abbinateli con una gonna di pelle o a ruota.
Anche molti uomini non si rifiutano di indossarli, per loro però è molto più semplice, basta un jeans o un pantalone in velluto e il look per le feste sarà impeccabile.

I modelli più belli

Molti brand hanno realizzato questi maglioni: H&M, Kiabi, Asos, Tally Weijl e molti altri. I prezzi sono molto modici, non vanno oltre i 30 euro. Per le fantasie poi c’è davvero l’imbarazzo della scelta: renne, Babbo Natale, fiocchi di neve, alberi con palline e tantissime altre decorazioni natalizie.
Per chi invece non vuole osare con questi maglioni ma allo stesso tempo non vuole rinunciare al clima di festa può indossare o un semplice maglione rosso oppure un maxi pull arricchito con dei fili di lurex.

Guardate la nostra gallery e scegliete il vostro outfit per le feste

credit photo: kiabi.it

credit photo: kiabi.it

maglioni-natalizi

Credits Photo: Tally Weijl

credit photo: asos.com

credit photo: asos.com

credit photo: hm.com

credit photo: hm.com

credit photo: asos.com

credit photo: asos.com


Tags :