Trump, attacchi hacker elezioni USA: non solo Russia, la CIA non ha idea

  • blog notizie - Trump, attacchi hacker elezioni USA: non solo Russia, la CIA non ha idea attacchi hacker elezioni usa

Attacchi hacker elezioni USA

Donald Trump si esprime sugli attacchi hacker elezioni USA: “Non sanno se sia stata la Russia o la Cina o qualcun altro – ha dichiarato il presidente eletto in merito alle conclusioni delle indagini della Cia e a quanto riferito dal Washington Post – potrebbe essere stato qualcuno da qualche parte nel suo letto. Non ne hanno idea”.

Molto duro il neo eletto Presidente Donald Trump sugli attacchi hacker che hanno cercato di interferire con gli esiti delle elezioni degli Stati Uniti d’America: “Penso che sia ridicolo”. Secondo il Presidente si dovrebbero indicare altri Paesi come Cina e altri individui.

Il Presidente Obama

Parole di elogio poi per il Presidente Obama: “Il presidente Obama è stato formidabile”. Continua dicendo che l’incarico è davvero di grande responsabilità, bisogna fare molte scelte delicate da cui dipendono milioni di persone.

Trump e il suo mandato

Si pronuncia inoltre sul proprio mandato per il quale allontana qualunque ipotesi di un possibile conflitto di interessi nel presente e nel futuro. Parla di “sette accordi rifiutati con grandi Player” per il dubbio che potessero essere “percepiti come un conflitto di interesse”.

Trump appare sicuro che non potrà essere sollevato alcun conflitto di interesse dal momento che- come dice lo stesso Presidente – gli affari delle mie aziende “i manager li gestiranno insieme ai miei figli”.

 

loading...