Paola Saulino, l’inviato delle Iene richiede il “premio” per aver votato No

  • blog notizie - Paola Saulino, l’inviato delle Iene richiede il “premio” per aver votato No

La promessa di Paola Saulino ha scatenato il web. La showgirl napoletana prima dell’esito del referendum aveva promesso che avrebbe praticato del sesso orale a tutti i sostenitori del “No”, in caso di vittoria di quest’ultimo. Così, dopo il risultato referendario, ha organizzato un tour per l’Italia con lo scopo di mantenere la sua promessa.

Le tappe e le date del tour (FOTOGALLERY) sono state già rese note dalla showgirl, che ha pubblicato sul suo profilo Facebook una locandina. I fan hanno già annotato la data più vicina alla propria città e promettono di non mancare.

Le Iene sono andate a trovarla. L’inviato ha posto delle domande alla Saulino e, dopo che non ha saputo rispondere correttamente, ha chiesto che la napoletana rispettasse la sua promessa in quanto lui sostenitore del “No”. La star si è rifiutata di praticare la fellatio “in diretta”, spiegando che il tour non era ancora iniziato e che l’inviato non era ancora prenotato.

La Iena è andata via delusa, con qualche sospetto che la showgirl abbia fatto questa promessa solo per questioni di marketing, senza intenzione di rispettarla.


Tags :