Attacchi terroristici, da Parigi a Berlino anni di morti e paura

Attentato a Charlie Hebdo: 7 gennaio 2015 Due uomini armati e mascherati hanno effettuato un attacco terroristico cruento al settimanale satirico francese Charlie Hebdo a Parigi. I fratellihanno Saïd e Chérif Kouachi ucciso 12 persone durante il massacro presso la sede di Charlie Hebdo nella capitale francese.

Tutti gli attacchi terroristici che hanno sconvolto l’Europa tra il gennaio 2015 e il dicembre 2016

Attentato a Charlie Hebdo: 7 gennaio 2015

Due uomini armati e mascherati hanno effettuato un attacco terroristico cruento al settimanale satirico francese Charlie Hebdo a Parigi.

I fratellihanno Saïd e Chérif Kouachi ucciso 12 persone durante il massacro presso la sede di Charlie Hebdo nella capitale francese.

 

Attentato a Parigi: 13 november 2015

Una serie di attacchi terrificanti hanno ucciso 130 vittime e ferito centinaia di persone a Parigi. E ‘stato l’attacco più letale sul suolo francese dalla seconda guerra mondiale a oggi.

Un attentato suicida alla Stade de France, esplosioni e sparatorie nei bar e nei ristoranti di Parigi.

Tre uomini armati hanno aperto il fuoco anche nel locale Bataclan uccidendo gli spettatori che stavano guardando il concerto degli Eagles of Death Metal.

 

Bombe all’aeroporto di Bruxelles: 22 marzo 2016

I bombardamenti di Bruxelles hanno ucciso 32 persone e ne hanno ferite altre 300 in un giorno di terrore.

Due gli attentati suicidi all’aeroporto di Bruxelles, seguiti da un attentato in una stazione della metropolitana nella capitale belga.

 

Camion sulla folla a Nizza: 14 luglio 2016

Un terrorista in un camion ha falciato centinaia di persone che avevano appena finito di guardare uno spettacolo pirotecnico in occasione della festa della liberazione della Bastiglia in Francia.

La furia orribile ha ucciso 84 persone e ferito centinaia di altre sul lungomare, nella località balneare di Nizza.

L’attentatore Mohamed Lahouaiej Bouhlel, un 41enne cittadino di origine tunisina, è stato ucciso dalle forze di sicurezza.

 

Attacchi terroristici in Germania: luglio 2016

Un medico è morto dopo essere stato colpito in un ospedale Berlino il Martedì 26 luglio durante il quinto attacco terroristico in Germania in poco più di una settimana.

La serie di attacchi violenti è iniziato quando un uomo ha attentato i passeggeri su un treno a Wurzburg Lunedi 18 luglio.

Un giovane di 18 anni tedesco-iraniano ha sparato all’impazzato all’interno di un centro commerciale di Monaco il Venerdì 22 luglio causando la morte di 9 persone.

Due attacchi separati domenica 24 luglio. Un uomo si è fatto esplodere a Ansbach causando decine di feriti e un altro ha ucciso una donna incinta a colpi di machete a Reutlingen.

 

Camion investe folla ai Mercatini di Natale a Berlino

La Germania piange la morte di nove persone e conta decine di feriti, dopo che un camion partito dall’Italia ha investito una folla di persone durante i mercatini d Natale a Berlino.

Un attacco molto simile nei modi all’attacco terroristico del 4 luglio a Nizza.


Tags :