Roberta Ragusa, condannato a 20 anni il marito Antonio Logli

  • blog notizie - Roberta Ragusa, condannato a 20 anni il marito Antonio Logli

Sarebbe Antonio Logli l’assassino di Roberta Ragusa, secondo quanto ha stabilito il giudice Elsa Iadaresta, accogliendo le richieste dell’accusa e  condannando l’imputato a vent’ anni di carcere con rito abbreviato. L’elettricista di Gello di San Giuliano Terme viene accusato  dell’omicidio della moglie, Roberta Ragusa,  e della distruzione del corpo di quest’ultima.

I pm Alessandro Crini e Aldo Mantovani avevano chiesto trent’anni per Logli «colpevole di omicidio volontario oltre ogni ragionevole dubbio», ma grazie al rito abbreviato chiesto dai difensori, Roberto Cavani e Saverio Sergiampietri, le pena sarebbe stata ridotta di un terzo e dunque non avrebbe potuto essere superiore a venti. Logli, comunque, non era presente in aula al momento del verdetto.

Roberta Ragusa è scomparsa nella notte tra il 13 e il 14 gennaio 2012. Secondo l’accusa, Antonio Logli la notte in cui scomparve la moglie fu scoperto al telefono con la sua amante e ne nacque un litigio sfociato poi in un omicidio e nella distruzione del cadavere di lei.

Sul caso cercherà di far chiarezza la trasmissione Chi l’ha visto?, condotta da Federica Sciarelli, in onda stasera a partire dalle 21, su Rai tre.


Tags :