Facebook, ecco gli stati colorati: come crearli

  • blog notizie - Facebook, ecco gli stati colorati: come crearli

Stati colorati su Facebook. È questa la novità del famoso social network. L’idea è ancora in fase di test, ma già disponibile all’uso dai dispositivi mobile Android. La funzione si chiama “Colored status backgrounds”.

Nonostante l’opzione sia effettuabile solo da sistemi Android, gli stati colorati sono visualizzabili da tutti i dispositivi. A primo impatto sembrano delle immagini caricate dagli utenti, ma poi ci si accorge che sono dei veri e propri stati testuali caratterizzati da una grafica diversa. Ce ne si può accorgere subito, vedendo che il contenuto non è salvabile e ricondivisibile. 

La funzione dovrebbe già essere attiva in tutti i cellulari Android. Basta premere su “A cosa sto pensando?” come se si volesse scrivere normalmente lo stato e premere sul campo per l’inserimento del testo. Appariranno sette pallini colorati tra cui scegliere la tonalità per la colorazione del vostro stato Facebook.

76c0b3f5-ac2e-4242-ba33-34ba4b94e6c7

 

Una volta selezionato lo sfondo, basterà scrivere semplicemente il proprio stato e pubblicare. Et voilà, ecco il vostro nuovo stato colorato.

Se la funzionalità non appare in automatico, provate a chiudere e riaprire l’app dal task manager, altrimenti, se non funziona, svuotate la cache dell’applicazione da Impostazioni -> App -> Tutte -> Facebook -> Memoria. Se anche così non risolvete, dovete solo aspettare che l’opzione venga distribuita anche sul vostro dispositivo.

La procedura, dopo la fase di test su Android, verrà attivata anche su Apple. Gli stati colorati, inoltre, non possono essere creati dal pc ma solo dal cellulare.


Tags :