Imperia, incendio in una palazzina: due morti e un ferito

  • blog notizie - Imperia, incendio in una palazzina: due morti e un ferito

Due donne anziane sono morte carbonizzate nell’incendio della loro abitazione e una terza persona e’ rimasta ferita. L’incendio si e’ sviluppato, nella notte, in un appartamento al terzo ed ultimo piano di una palazzina di via Poiolo a San Bartolomeo al Mare, in provincia d’Imperia. Non sono state ancora determinate le cause del rogo.

Sul posto i vigili del fuoco, carabinieri e mezzi del 118. Le vittime sono Carla Curti (69 anni) e la cognata Liliana Aicardi (85 anni). Il marito della prima, Giorgio Aicardi, è il ferito. L’uomo e’ stato salvato dai vigili del fuoco che lo hanno raggiunto con una autoscala mentre chiedeva aiuto da una finestra dell’abitazione.
Le fiamme hanno completamento distrutto l’appartamento e causato il crollo del tetto della palazzina. Ancora ignote le cause delle fiamme, che si sono propagate velocemente nell’abitazione intorno alle 2 di notte.

L’incendio ha distrutto parzialmente anche il tetto ed i Vigili del Fuoco hanno dichiarato inagibili 3 dei 12 appartamenti presenti nella palazzina, che ha due scale d’accesso.

Del caso si stanno occupando i Carabinieri che, insieme ai Vigili del Fuoco, stanno svolgendo le indagini, anche se al momento non si conoscono le cause che hanno scatenato l’incendio. Escludendo totalmente l’ipotesi del dolo, le uniche possibilità risiedono in una causa elettrica (un corto circuito) o, una candela accesa. Esclusa dagli inquirenti la possibilità che l’incendio possa essere divampato dall’impianto di riscaldamento, che è centralizzato.


Tags :