Capodanno, come resistere tutta la notte sui tacchi (senza soffrire)

  • blog notizie - Capodanno, come resistere tutta la notte sui tacchi (senza soffrire)
    Credits: Louboutin

A Capodanno le scarpe alte sono d’ordine. Ma come resistere al dolore provocato dai tacchi? Ecco alcuni trucchi per alleviare il dolore ai piedi e ballare tutta la notte

Non si può resistere al fascino dei tacchi alti e non si può non indossarli soprattutto la notte di Capodanno. La notte del 31 mette però a dura prova le amanti dello stiletto. Tra cenone, balli, salti e lunghe passeggiate a un certo punto bisogna scendere dai trampoli, perché il dolore diventa insopportabile. Se non potete farne a meno, noi abbiamo qualche qualche consiglio che vi aiuterà a sopportare il dolore da tacchi alti o quanto meno a diminuirlo. Perché vale sempre il detto: chi bella vuole apparire un po’ deve soffrire.

Legare le dita del piede con del nastro adesivo

Si tratta di un metodo utilizzato dalle modelle. Bisogna procurarsi del nastro adesivo in tela, quello utilizzato dai dottori, e legare il terzo e il quarto dito del piede. In questo modo si allevia la pressione dei nervi tra le dita. Il dolore non scompare del tutto, ma almeno tarderà qualche ora.

Usare phon e calze di lana

Infilare un paio di calzini di lana e poi i tacchi, poi scaldare tutto con il phon a una distanza di circa 15 cm. Flettendo le dita del piede la pelle si ammorbidisce e si modella. Bisogna poi tenere le scarpe indosso fin quando la pelle non assume la forma del piede. È un successo con le scarpe in camoscio e di pelle, ma bisogna ricordarsi di applicare la crema nutriente.

Usare i mini cuscinetti in gel

Bisogna procurarsi immediatamente dei mini cuscinetti in gel da applicare nei punti più dolorosi. I cuscinetti aderiscono molto bene alla scarpa e soprattutto, fungono da ammortizzatori, attutendo l’impatto con il pavimento, prevenendo così il dolore.

Usare un calzino leggerissimo

Scarpe permettendo, usare un calzino fantasmino super leggero. Unica regola? Non si deve assolutamente vedere. Il calzino diminuisce l’attrito sulla scarpa, aumentando così i tempi di resistenza.


Tags :