Giorgio Manetti di Uomini e Donne pizzicato con una bionda misteriosa

  • blog notizie - Giorgio Manetti di Uomini e Donne pizzicato con una bionda misteriosa

Il cavaliere del trono over di Uomini e Donne è stato paparazzato per le strade di Roma con una misteriosa bionda estranea allo show di Canale 5. Giorgio Manetti potrebbe essersi fidanzato durante le feste di Natale. Grande protagonista del salotto pomeridiano di Maria De Filippi, dopo la relazione con Gemma Galgani terminata da più di un anno, non è riuscito a trovare la donna giusta tra le innumerevoli corteggiatrici che si sono messe in contatto con la redazione del programma. Adesso, potrebbe però decidere di dire addio alla trasmissione per una donna conosciuta lontano dalle telecamere.

‘È proprio un bacio caldo e appassionato quello che Giorgio Manetti, pizzicato durante un’uscita serale nella Capitale, dà ad una bionda misteriosa – si legge sulle pagine di Top che racconta la serata in dolce compagnia dell’ex fidanzato di Gemma Galgani – Manetti si concede con lei una cena a lume di candela in un locale, poi i due passeggiano romanticamente a braccetto e i loro visi sono sereni e sorridenti. Ma tra loro, oltre a una bella armonia, c’è pure una grande passione visto che poco dopo si scambiano un lungo bacio’.
Sembra che la serata si sia conclusa in albergo: Manetti e la donna misteriosa poi si sono diretti verso l’hotel dove entrano insieme, per poi uscire la mattina dopo con i volti raggianti. Giorgio e la sua dama ridono e scherzano mentre aspettano il taxi’. Duro colpo, forse, per Gemma che, dopo la partecipazione a Selfie e i nuovi denti pensava di poter riconquistare il suo ex compagno.

Per Giorgio la storia con Gemma si è chiusa in maniera definitiva a settembre, nella puntata in cui la Galgani lo lasciò in studio, senza averlo avvisato personalmente in privato. Nemmeno i successivi ripensamenti della dama e la sua commuovente lettera l’hanno fatto tornare sui suoi passi.

Non ci resta che attendere il ritorno in tv di Uomini e Donne per avere maggiori informazioni sull’aitante cavaliere di Firenze.


Tags :