La regina Elisabetta salta anche la messa di Capodanno. Cresce la preoccupazione

  • blog notizie - La regina Elisabetta salta anche la messa di Capodanno. Cresce la preoccupazione

I sudditi della regina sono sempre più in apprensione per la salute della sua anziana sovrana. La regina Elisabetta, dopo aver ‘saltato’ la messa di Natale a causa di un brutto raffreddore, non ha preso parte neppure alla funzione in occasione del nuovo anno. “E’ ancora convalescente”, ha fatto sapere un portavoce di Buckingham Palace. E’ la prima volta in tanti anni di regno che Elisabetta II – 90 anni compiuti – non partecipa alle messe di Natale e Capodanno. Il 95enne consorte, Filippo Duca di Edimburgo, invece si è ripreso dall’influenza e ha preso parte alla funzione religiosa insieme al principe Carlo e i principi, William e Harry, oltre ad altri membri della famiglia reale.

E’ dal 9 dicembre che la Regina non si fa vedere in pubblico e non viene fotografata, un evento per lei senza precedenti. Tra i familiari che hanno assistito alla messa di ieri nella chiesa di St Marie Magdalene, a 500 metri dalla residenza di Sandringham, c’era anche la Royal Princess Anna, secondogenita della sovrana. Dalla piccola folla che attendeva i Royals si è levata una voce che ha domandato come stava la Regina: «Meglio», ha risposto Anna. Alla stessa domanda, suo marito, il vice ammiraglio Sir Tim Lawrence, ha risposto: «Non troppo male».

Elisabetta e Filippo hanno lasciato Londra per Sandringham, nella contea orientale del Norfolk, il 22 dicembre, con un giorno di ritardo sul previsto, e in elicottero invece che in automobile proprio perché entrambi erano ammalati.

La forma influenzale da cui la Regina ancora non si è ripresa solleva preoccupazioni tra i sudditi in apprensione per i timori che il raffreddore possa avere complicanze e divenire pericoloso per una persona della sua età. Elisabetta è stata generalmente in buona salute negli ultimi anni, anche se ha ridotto un pò i suoi viaggi e le apparizioni in pubblico.

Secondo i medici intervistati dai giornali, l’influenza che ha colpito l’Inghilterra in questi mesi è particolarmente debilitante e richiede tre o quattro settimane per un completo recupero. Tra i sintomi c’è una forte e continua tosse, che impedisce di dormire la notte e che potrebbe essere particolarmente debilitante per una persona di 90 anni come Elisabetta. Se la Regina non dovesse partecipare nemmeno alla messa della prossima domenica, la gravità e serietà del male che l’ha colpita diverrebbe ancora più evidente e preoccupante.


Tags :