USA, bimbo di 2 anni solleva una cassettiera per salvare il fratello gemello

Questa è una storia a lieto fine che poteva al contrario finire in tragedia. Brock e Bowdy , due gemellini di due anni di Orem, nello Stato USA dello Utah, stavano giocando nella loro cameretta da letto quando una cassettiera si è ribaltata su Brock. Ad assisterlo ha però trovato Bowdy che non è stato certo a guardare, come mostrano le telecamere di sorveglianza della casa. Il piccolo ha spostato il grosso armadio, liberando così il fratellino.
La mamma dei bimbi era al piano di sopra quando è avvenuto l’incidente. Ma per fortuna Bowdy non ha avuto bisogno di alcun aiuto per soccorrere il fratellino. Quando ha visto Brock in pericolo, ha prima cercato di capire come poteva liberare il suo gemello intrappolato, quindi ha agito. Come si vede nel video, in un primo momento, cerca di sollevare il mobile a mani nude. Capisce però che è troppo pesante. Quindi lo spinge, e il cassettone lentamente comincia a muoversi. La vicenda quindi si conclude per il meglio. Kayli ha affermato che quando è scesa al piano di sotto, ha trovato i sue due figlioletti che giocavano come se nulla fosse accaduto. Brock infatti è rimasto miracolosamente illeso. Il video impressionante, ripreso dalla telecamera di sorveglianza, è stato postato su Facebook dal papà dei gemellini.

L’obiettivo della pubblicazione è stato quello di sensibilizzare i genitori e di suggerire di fissare i mobili alle pareti, cosa che la famiglia dello Utah non dimenticherà più di fare.
E’ stato papà Ricky a pubblicato il video su Facebook. “Sono stato un po’ titubante nel postare questo filmato. Ma sento che è non solo per portare la consapevolezza dei pericoli che possono esserci in casa, ma è anche perché questo video è incredibile” ha scritto. “Non so chi ringraziare per il legame che questi fratelli gemelli condividono. Assicuratevi che le cassettiere che avete dentro siano avvitate e fissate alla parete. Vi prego di condividerlo” ha concluso l’uomo.


Tags :