L’importanza del pavimento pelvico

  • blog notizie - L’importanza del pavimento pelvico

Il pavimento pelvico è l’insieme dei muscoli del perineo legati alle principali funzioni neurovegetative, va dal pube all’ano sostenendo vescica, utero e parte dell’intestino e chiude la struttura di muscoli al ‘centro’ del nostro corpo insieme a diaframma, retto spinale e retto addominale.

Ha una grande importanza per la nostra struttura e per il nostro benessere psicofisico.

Se hai piccole perdite, oppure non riesci a trattenere l’urina o hai dolore durante i rapporti puoi fare questa prova: trattieni il flusso di pipì per qualche secondo, se non ci riesci significa che hai bisogno di riabilitare il tuo pavimento pelvico per riacquistarne la piena funzionalità.

Ecco cosa puoi fare, soprattutto se hai avuto una o più gravidanze, e specialmente con parti naturali e con episiotomia: la ginnastica del pavimento pelvico è un indispensabile strumento per prevenire prolassi dell’utero e garantire la salute delle funzionalità urinarie.

Esistono i famosi esercizi di kegel, libri e corsi online, ma per pianificare efficacemente il lavoro da fare è necessaria una valutazione ostetrica: dopo un’attenta visita la professionista sarà in grado di consigliarti in merito al grado di riabilitazione necessaria lasciandoti optare per una percorso individuale, per corsi di gruppo mirati o attinenti (come lo yoga o il pilates o alcune discipline in acqua), oppure potrà proporti esercizi da fare da sola con o senza l’aiuto di supporti (le cosiddette palline cinesi da geisha, sfere dinamiche, sonde, elettrostimolatori etc.).

  1. In poco tempo i muscoli riacquisteranno piena funzionalità e preverrai problemi futuri.
loading...

Tags :