Gerusalemme, camion contro la folla: 4 morti e 15 feriti [video]

Un camion, diretto contro un gruppo di soldati, ha travolto la folla a Gerusalemme provocando almeno quattro morti e dieci feriti.

Il responsabile sarebbe stato ucciso. Lo riferisce la radio militare israeliana. Il bilancio è ancora provvisorio.

La polizia israeliana, che ha subito definito l’attacco un attentato terroristico, ha reso noto che l’autista ha travolto e ucciso almeno 4 persone e poi è stato ucciso. Oltre alle quattro vittime, tre donne ed un uomo, tutti ventenni, altre 15 persone sono rimaste ferite, una in modo molto grave, nell’attacco che, con una modalità simile a quella degli attacchi di Nizza e Berlino, ha colpito un viale affollato. “Il terrorista proveniva da Alar Street, ha visto un gruppo di persone che scendevano dall’autobus lungo il viale, e secondo la nostra ricostruzione al momento ha accelerato e li ha travolti”, ha dichiarato la portavoce del della polizia di Gerusalemme, Galit Ziv, secondo quanto riporta il sito Ynet. Il camion aveva una targa israeliana.

«Quando il mondo capirà che il problema è l’odio palestinese?». Così via Twitter il portavoce del ministero degli Esteri israeliano Emmanuel Nahshon ha commentato in un prima reazione il «nuovo attacco palestinese» di  Gerusalemme.


Tags :