Emily Ratajkowoski, incidente “hot” ai Golden Globes

La celebrità più sexy del panorama social è Emily Ratajkowski. La giovane modella e attrice che ha conquistato più di 6,5 milioni di followers su Instagram, oltre 750 mila su Twitter e quasi 5 milioni su Facebook. Ai Golden Globes 2017, sul red carpet, diventa vittima di un imbarazzante incidente: non si accorge di aver mostrato i suoi mutandoni al pubblico.

È accaduto durante uno degli eventi internazionali più importanti, davanti agli occhi di tutti i maggiori rappresentati del mondo cinematografico e televisivo. Emily per l’occasione ha scelto un abito di Christian Wood, lungo e dal colore giallo dorato. Il suo decolleté è ben in vista, arricchito da una stoffa scintillante che cattura immediatamente l’attenzione. È leggera nei movimenti, con disinvoltura si mostra ai milioni di fotografi affamati della sua immagine. Mostra una schiena sensuale, scoperta grazie al suo nuovo taglio di capelli, corto, che ne esalta le spalle. Si diverte a volteggiare la lunga gonna del suo abito, lasciando intravedere le sue forme seducenti, ma tra un flash e l’altro non si accorge di aver alzato un po’ troppo il suo vestito. Infatti, sbucano dalla veste le sue mutande poco sexy in antitesi con l’abito. Cercando di mascherare l’imbarazzo, la star regala sorrisi e limita i suoi movimenti.

mutande

La Ratajkowski, la celebrità che spesso si diverte a stuzzicare i fan a colpi di selfie in topless o nudi, è anche la testimonial di Yamamay. È la protagonista di diverse copertine e ha partecipato nei video musicali di “Blurred Lines” di Robin Thicke e di “Love somebody” dei Maroon 5.

Nel 2004 è insieme a Ben Affleck la protagonista  in “L’amore bugiardo – Gone Girl” diretto da David Fincher.


Tags :