Abbandona figlio in macchina per giocare alle slot, bimbo in ipotermia

  • blog notizie - Abbandona figlio in macchina per giocare alle slot, bimbo in ipotermia

Roma, lascia il figlio in auto al gelo per giocare alle slot machine

Un 33enne residente a Roma ha lasciato il figlio chiuso in macchina ad Ostia, da solo e al freddo per giocare ai video poker. È successo ieri, intorno alle prime ore del mattino quando le temperatura si aggirava intorno ai -4 gradi.

Il piccolo ha richiamato l’attenzione di un passante che ha subito avvertito le forze dell’ordine. Gli agenti sono riusciti con alcune indicazioni a far aprire la portiera dell’auto al bimbo e lo hanno messo in salvo e affidato agli operatori del 118 che lo ha portato in ospedale avvolto nel giaccone di uno dei carabinieri intervenuti.
I medici hanno diagnosticato al piccolo (che aveva indosso solo una tutina di cotone), un principio di ipotermia.
I militari, dopo aver messo il bimbo al sicuro, sono andati alla ricerca del padre per i vari locali intorno al
parcheggio e lo hanno trovato ancora intento a giocare, ignaro delle condizioni del figlio.

L’uomo è stato arrestato con l’accusa di abbandono di minore ed è in attesa di essere giudicato per direttissima. Il piccolo è stato affidato alla madre e ora sta bene ed è fuori pericolo .


Tags :