Bergamo, la gita sulla neve tra amici finisce in tragedia

  • blog notizie - Bergamo, la gita sulla neve tra amici finisce in tragedia

Nel primo pomeriggio di ieri, due escursionisti in gita nella zona del Pizzo della Presolana, in provincia di Bergamo, sono morti precipitando in un canalone.

Le vittime sono S.M., 40 anni, di Concesio, e di A.T., 39 anni, di Bedizzole, due bresciani che stavano percorrendo il sentiero Grotta dei Pagani con tre compagni. Dalla ricostruzione dei fatti si evince che a causare la tragedia è stata la poca neve ed il ghiaccio sul sentiero.

Pare che una delle due vittime abbia perso l’equilibrio tradito da una lastra di ghiaccio, mentre l’altro avrebbe tentato di trattenerlo. I due sono così precitati in un profondo crepaccio a circa 2300 metri di quota. Gli uomini erano ben attrezzati ed il sentiero sul quale si trovavano non presentava particolari difficoltà tecniche.

Gli amici, che erano insieme a loro hanno assistito impotenti alla tragedia e hanno lanciato immediatamente l’allarme. Sul posto è intervenuto il 118 con l’elisoccorso. Per i due escursionisti non c’è stato nulla da fare e i soccorritori hanno potuto soltanto constatarne il decesso.

Per il recupero delle salme è stato necessario l’intervento congiunto di Soccorso Alpino, Guardia di Finanza, Vigili del Fuoco e della Croce Rossa. I carabinieri della compagnia di Clusone, si stanno occupando di ricostruire nei dettagli la dinamica del drammatico incidente.

 

 

 

 

 

 


Tags :