Golden globes, i vincitori del 2017

  • blog notizie - Golden globes, i vincitori del 2017

Il musical “La la land” trionfa ai Golden globes. Ieri notte, durante la cerimonia di premiazione, il film di Damien Chazelle ha fatto incetta di premi, assicurandosi sette globi d’oro. Spadroneggiando così, l’opera si lancia verso una probabile vittoria agli oscar.

Il Golden globe è un riconoscimento assegnato annualmente ai migliori film e serie tv dell’anno. Insieme agli Oscar ed agli Emmy, è il riconoscimento più importante nel settore cinematografico e televisivo. Il premio viene consegnato a meno di due mesi dagli Oscar, per questo viene considerato come una sorta di “anticipazione” delle statuette. “La la land”, quindi, sembra essere il principale candidato.

I riconoscimenti ricevuti dal musical riguardano le categorie: miglior musical o commedia, miglior attore per la categoria (Ryan Gosling) e miglior attrice (Emma Stone), miglior regista, migliore sceneggiatura, migliore colonna sonora e migliore canzone originale.

La cerimonia è stata presentata dal comico Jimmy Fallon ed erano presenti anche Ben Affleck e Leonardo DiCaprio. Il premio come miglior film drammatico è andato a “Moonlight”. “The crown” premiato come migliore serie televisiva drammatica, “Atlanta” come migliore serie tv o musical. Zootropolis viene eletto miglior film d’animazione.

Alla cerimonia è stato dato un riconoscimento alla carriera a Maryl Streep, che ha attaccato Trump: “Quando i potenti si permettono la mancanza di rispetto e la violenza incitano gli altri a fare altrettanto”.

Di seguito la lista dei premi assegnati:

Miglior film drammatico: ‘Moonlight’ di Barry Jenkins
Migliore commedia o musical: ‘La La Land’ di Damien Chazelle
Migliore attrice in un film drammatico: Isabelle Huppert nel film ‘Elle’
Miglior attore in un film drammatico: Casey Affleck in ‘Manchester By The Sea’
Miglior attrice in un musical o commedia: Emma Stone, ‘La La Land’
Miglior attore in un musical o commedia: Ryan Gosling, ‘La La Land’
Migliore attrice non protagonista: Viola Davis in ‘Fences’
Miglior attore non protagonista: Aaron Taylor-Johnson in ‘Animali notturni’
Miglior regista: Damien Chazelle, ‘La La Land’
Migliore sceneggiatura: Damien Chazelle, ‘La La Land’
Migliore film di animazione: ‘Zootropolis’
Migliore film in lingua straniera: ‘Elle’
Migliore colonna sonora: Justin Hurwitz, ‘La La Land’
Migliore canzone originale: Justin Hurwitz, ‘City of Stars’ in ‘La La Land’
Migliore serie televisiva drammatica: ‘The Crown’
Migliore serie televisiva (musical o commedia): ‘Atlanta’
Migliore miniserie o film serie televisiva per la tv: ‘The People v. O.J. Simpson: American Crime Story’
Migliore attrice (miniserie o serie tv): Sarah Paulson, in ‘The People v. O.J. Simpson: American Crime Story’
Miglior attore (miniserie o serie tv): Tom Hiddleston, ‘The Night Manager’
Miglior attrice in una serie tv drammatica: Claire Foy, ‘The Crown’
Miglior attore in una serie tv drammatica: Billy Bob Thornton in ‘Goliath’
Miglior attrice in una serie tv (musical o commedia): Tracee Ellis Ross, ‘Black-ish’
Miglior attore in una serie tv (musical o commedia): Donald Glover, ‘Atlanta’
Miglior attrice non protagonista in una serie tv, miniserie o film per la televisione: Olivia Colman, ‘The Night Manager’
Miglior attore non protagonista in una serie tv, miniserie o film per la televisione: Hugh Laurie, ‘The Night Manager’
Premio Cecil B. DeMille Award: Meryl Streep

loading...

Tags :