La musica piange il ricordo di Bowie e De Andrè
di Redazione 17-01-2017 05:50

Il mondo della musica oggi piange il ricordo di due grandi artisti. L’11 gennaio è, infatti, l’anniversario della morte di due colossi intramontabili come David Bowie e Fabrizio De Andrè.

Per ricordare il cantautore italiano, dopo 18 anni dalla sua scomparsa, come ogni anno, in tutta Italia fioccano gli eventi in sua memoria. Da Roma fino a Milano, dove è stato organizzato un concerto in suo onore. Un evento lungo tutta la notte a cui chiunque può partecipare cantando le sue ballate. Ogni partecipante può portare con sé lo strumento che preferisce, oltre ad un plaid ed una bottiglia di vin brulè.


In memoria di David Bowie, a un anno dalla morte, invece, Franco Battiato ha voluto scrivere un ricordo sul giornale “La Stampa”. A fargli eco, Eros Ramazzotti pubblica una foto del “Duca bianco” con un cuore nella didascalia. Intenso anche il post di Rolling Stone, che scrive un lungo tributo al cantante inglese.

❤ #davidbowie

Una foto pubblicata da Eros Ramazzotti (@ramazzotti_eros) in data:

Lascia un commento

*