Napoli, spara all’ex moglie e al compagno di lei

  • blog notizie - Napoli, spara all’ex moglie e al compagno di lei

Sparatoria al tribunale di Napoli. Il copione è sempre lo stesso. Un uomo scarica colpi d’arma da fuoco contro la ex- moglie e il nuovo compagno di lei.

È successo davanti il tribunale di Napoli, nel centro direzionale della città, tra uffici, sedi istituzionali ed edifici residenziali. L’aggressore si chiama Giuseppe Antonucci, di 54 anni, ed è originario di Casalnuovo (NA), e padre di due bambini.

L’uomo ha colpito la donna alla testa e poi ferito all’addome il compagno. Secondo le indagini, l’aggressore avrebbe prima inseguito la coppia per un centinaio di metri, poi sparato cinque colpi contro le vittime. Sul posto sono giunte le forze dell’ordine e le ambulanze del 118, che hanno trasportato  i due feriti in ospedale dove sono ricoverati non in pericolo di vita.

Antonucci, dopo aver sparato, ha abbandonato l’arma all’interno della sua automobile e poi si è allontanato a piedi. Le forze dell’ordine hanno convinto l’uomo ad arrendersi e a consegnarsi.

L’uomo con precedenti penali non è nuovo a reati del genere, circa 26 anno fa era stato incriminato per l’omicidio della prima moglie.

Si tratta di un altro dramma della gelosia, il terzo nel giro di pochi giorni, dopo l’episodio della ragazza messinese, bruciata dal sue ex-fidanzato e di Gessica Notaro la ragazza di Rimini sfregiata al viso dal suo ex-compagno.


Tags :