Gli abbracci: una cura contro stress, ipertensione… e tanto altro

  • blog notizie - Gli abbracci: una cura contro stress, ipertensione… e tanto altro

Curarsi con gli abbracci si può, o almeno aiutano un bel po’. A sostenerlo sono i ricercatori austriaci della Medical University di Vienna. Sembra infatti che gli abbracci abbassino la pressione e riducano lo stress. Grazie ad uno studio condotto su un gruppo di 3.000 persone, gli scienziati viennesi hanno scoperto che abbracciarsi sarebbe un formidabile rimedio anti stress, inoltre, consentirebbe di abbassare la pressione arteriosa. 20 secondi abbracci, tenendosi 10 minuti per mano, riduce anche gli effetti fisici dannosi dello stress tra i quali l’impatto sulla pressione sanguigna e sulla frequenza cardiaca. Questo ha un senso, dato che con gli abbracci si abbassano i livelli degli ormoni dello stress, in particolare del cortisolo.

Cosa succede quando ci abbracciamo
Un processo virtuoso che prenderebbe vita grazie all’ossitocina, ormone che verrebbe rilasciato in maniera copiosa  nell’organismo umano immediatamente dopo un abbraccio. L’ossitocina, un neuropeptide, prodotto dalla ghiandola pituitaria, un ormone naturalmente presente nel nostro corpo con incredibili e potenti proprietà salutari. Occhio però, secondo i ricercatori, gli abbracci fra sconosciuti non presenterebbero  i medesimi effetti benefici, anzi, potrebbe finire con l’aumentare lo stress e innalzare la pressione. A sortire effetti benefici non sarebbe tanto la durata dell’abbraccio, quanto la profondità del legame instauratasi fra le persone.

Alla luce di ciò, l’effetto benefico anti stress e pressione alta avrebbe luogo solamente se fra i protagonisti dell’abbraccio vi è un preesistente rapporto di fiducia reciproca. Il semplice atto di abbracciare è un modo efficace non solo per creare un legame con gli altri, ma anche per rafforzare il nostro stato fisico ed emotivo e la nostra salute in generale.

L’ ossitocina viene quindi definita “l’ormone dell’amore” che, a sua volta, può avere effetti benefici sulla salute del cuore ed altro. Uno studio ha riscontrato, per esempio, che le donne avevano valori di pressione arteriosa più bassa dopo un breve episodio di caloroso contatto con il proprio partner.

Gli abbracci stimolano inoltre il sistema immunitario: l’ossitocina, rilasciato mentre si abbraccia, aumenta la presenza di altri ormoni che combattono le infezioni e dunque tengono alla larga malattie e virus. Un abbraccio può inoltre alleviare il dolore, riduce anche la tensione nei muscoli e migliora la circolazione del sangue. E abbracciare infine serve anche a dimagrire… o per lo meno a bruciare calorie.

Che dire, se volete stare bene, cominciate abbracciando qualcuno!


Tags :