Scarpe ritirate dal mercato: lasciavano impronte di svastiche

  • blog notizie - Scarpe ritirate dal mercato: lasciavano impronte di svastiche

Gli scarponcini lasciavano impronte simili a svastiche per terra,  l’azienda le ritira dal mercato e si scusa. È successo ad una società californiana.

La società che le produceva ha tolto le scarpe dagli scaffali e giura di non venderle più. La suola era stata inavvertitamente creata con delle forme particolari, che una volta poggiate per terra lasciavano impronte riconducibili a delle svastiche. Alcuni clienti hanno pubblicato le foto delle impronte su Reddit, un sito internet di social news, ed è scoppiato un vero e proprio caso sul web.

La società, la Conal International Trading, una volta visti i post sul noto sito, si è scusata formalmente e ha deciso di ritirare la scarpa fatta in Cina: “Non venderemo più gli scarponcini. Non avremmo mai creato un design per promuovere l’odio”. Una strana casualità, non voluta dalla società di calzature.


Tags :