Verona, incidente sulla A4, bus di studenti va a fuoco: 16 morti

  • blog notizie - Verona, incidente sulla A4, bus di studenti va a fuoco: 16 morti

Sono 16 le vittime accertate della tragedia avvenuta venerdì notte sull’autostrada A4 all’altezza dello svincolo di Verona Est. Un pullman carico di studenti ungheresi ha sbandato e si è schiantato contro un pilone del cavalcavia autostradale, trasformandosi in una trappola di fuoco.

Il pullman viaggiava in direzione Venezia ed a un certo punto ha sbandato verso destra, strisciando contro il guard rail ma le cause dell’incidente sono ancora al vaglio della polizia stradale. Non è chiaro se l’incendio sia divampato prima dello schianto o se si sia scatenato dopo l’impatto. I testimoni raccontano di corpi carbonizzati all’interno del mezzo, altri sbalzati sull’asfalto e in mezzo ai campi.

Le vittime sarebbero per lo più ragazzi di età compresa tra i 14 e i 18 anni, si tratterebbe di un gruppo  di nazionalità ungherese che stava rientrando a casa dopo una gita in Francia. A bordo, secondo quanto si apprende dai Vigili del fuoco, ci sarebbero state 55 persone, trentanove i feriti, portati negli ospedali di Verona sono invece 16 appunto i morti accertati.

I superstiti, alcuni dei quali feriti in gravi condizioni, sono stati trasportati negli ospedali veronesi. Il tratto di autostrada compreso tra i caselli di Verona Sud e Verona Est è rimasto chiuso al traffico per ore e riaperto solo alle 9, mentre rimane chiusa l’entrata a Verona Est in direzione Venezia: i vigili del fuoco stanno infatti verificando la tenuta statica del cavalcavia.

La polizia stradale di Verona per poter risalire alla dinamica esatta dell’incidente sta procedendo a visionare i video della rete autostradale. Aperte al momento tutte le ipotesi sulle cause della tragedia, si ipotizza anche un cedimento del mezzo o un malore del conducente.


Tags :