Kung fu: l’allenamento è dolorosissimo

Nel kung fu è fondamentale rafforzare le parti vitali. Un maestro di arti marziali, in un video, si allena per aumentare la sopportazione del dolore.

Le arti marziali cinesi sono codificate seguendo le leggi della natura e della fisica, secondo una precisa conoscenza del corpo e dello spirito umano. Un esercizio salutare, benefico per l’organismo e la mente, oltre che fondamentale per la difesa personale.

Il maestro, ripreso nel video, pratica l’allenamento della sopportazione del dolore. L’uomo fa oscillare un grosso tronco appeso ad alcune catene, che gli sbatte con un impatto non indifferente sui genitali.

Malgrado per un cinese “kung fu” significhi “tempo da impiegare in qualche attività”, o “esercizio da fare in casa o in palestra per rilassarsi “, visto i metodi di allenamento, sconsigliamo di farlo, visto che di rilassante sembra esserci ben poco.


Tags :