Maltempo, il fiume esonda e lo travolge: morto un uomo nel Palermitano

  • blog notizie - Maltempo, il fiume esonda e lo travolge: morto un uomo nel Palermitano

Un uomo è annegato nelle acque di un fiume esondato. Il maltempo continua a mietere vittime, l’ultima in Sicilia. L’esondazione ha ucciso un anziano, affogato nel fiume Platani a Castronovo di Sicilia, in provincia di Palermo.

La vittima è un imprenditore edile di 67 anni, originaria di Campofranco di Sicilia, a Caltanissetta. Sposato e padre di tre figli, era arrivato ieri mattina a Palermo per andare a vedere la partita della sua squadra del cuore, il Campofranco.

L’uomo era a bordo di un Audi Q5 con altre tre persone. L’acqua del fiume ha trascinato via il veicolo che si trovava sulla statale Palermo-Agrigento, portandolo fuori dalla carreggiata. Tutti i passeggeri della macchina sono riusciti ad abbandonare la vettura, ma fango e detriti hanno travolto il sessantasettenne, visto per l’ultima volta aggrappato al guard-rail. Gli amici presenti in macchina hanno trovato riparo su un treno bloccato a causa della pioggia torrenziale. Alle 21,00 di ieri sono iniziate le ricerche dei carabinieri, dei pompieri e della polizia stradale. Dopo circa due ore, il corpo dell’anziano è stato trovato senza vita a 600 metri dall’auto. I medici non hanno potuto far nulla se non constatarne il decesso.

Tanti interventi nella provincia di Palermo per allagamenti che hanno bloccato alcune macchine e causato disagi. Le linee dei vigili del fuoco sono intasate da ieri sera.


Tags :