Attraversava a piedi gli Usa, ambientalista muore falciato da un Suv

  • blog notizie - Attraversava a piedi gli Usa, ambientalista muore falciato da un Suv

Mark Baumer, l’ambientalista che stava tentando l’impresa di attraversare gli Stati Uniti a piedi nudi per sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema del cambiamento climatico è morto, investito al 101esimo giorno di marcia sulla Highway 90 nella Contea di Walton, in Florida. Il 33enne è stato investito e ucciso da un suv.

L’attivista era solito indossare una giacca arancione fosforescente per rendersi visibile al buio, e camminava sulla linea bianca che limita la carreggiata stradale, espediente che gli consentiva di alleviare il dolore ai piedi.
Lo scopo della sua impresa era quella di raccogliere almeno 10mila dollari per la FANG Collective, un’organizzazione schierata contro l’industria del gas naturale.

Il suo blog era seguitissimo, e Baumer raccontava quotidianamente tutte le tappe e gli imprevisti del suo viaggio, il secondo dopo quello condotto nel 2010 quando aveva camminato per tutta l’America, indossando però, delle calzature. In quel caso era riuscito a portare a termine il tragitto e aveva poi raccontato tutto nel libro “I am the Road” (Io sono la strada).


Tags :