Doping, Bolt perde una medaglia e record: squalificata la 4×100 del 2008

  • blog notizie - Doping, Bolt perde una medaglia e record: squalificata la 4×100 del 2008

Usain Bolt perde una delle sue nove medaglie d’oro olimpiche, dopo l’ufficializzazione della squalifica della 4×100 giamaicana vincitrice a Pechino 2008 a causa della positività alla metilexaneamina, uno stimolante, di Nesta Carter, uno dei compagni di staffetta. Ad annunciarlo il Comitato olimpico internazionale (Cio) con una nota sul suo sito web.

La squadra giamaicana era composta da Carter,Bolt, Asafa Powell, Michael Frater e dalla riserva Yohan Blake. In Cina Bolt vinse le sue prime medaglie d’oro a 5 cerchi nei 100 e 200 metri, a cui seguirono le triplette (100, 200 e 4×100) di Londra 2012 e Rio 2016.

Niente più record di medaglie d’oro olimpiche nell’atletica leggera per Usain Bolt dunque e per effetto della nuova classifica Trinidad e Tobago vincono l’oro, il Giappone l’argento e il Brasile il bronzo.

Le controanalisi effettuate nei giorni scorsi hanno provato la positività dell’atleta giamaicano. Lo rende noto il Cio, ufficializzando la positività di Carter, il 31enne, membro della staffetta d’oro giamaicana anche a Londra 2012, è risultato positivo alla methylhexaneamina.


Tags :