Chi l’ha Visto? Ecco gli insulti alle donne su Facebook [video]

Fioccano polemiche dopo la puntata settimanale di “Chi l’ha visto?”, nella quale Federica Sciarelli, a metà programma, ha affrontato un argomento spinoso, quello dei gruppi Facebook, rei di inneggiare e istigare  alla violenza, in particolare sulle donne.

La conduttrice ha affrontato il problema dopo la segnalazione di una donna e ha sottolineato, mostrando le pagine, che il reato secondo la giustizia italiana non è perseguibile. La spettatrice raccontava di aver scoperto solo pochi giorni fa, in seguito probabilmente ad un post di Enrico Mentana e alla risonanza ottenuta dagli articoli e dai video youtube di Selvaggia Lucarelli, dell’esistenza di gruppi Facebook dove gli iscritti si lasciano andare a turpiloquio ed invitano gli altri membri a condividere foto di amiche, conoscenti o sconosciute trovate sul social chiedendo “cosa le fareste”?

Per porre enfasi sulla questione ha letto, come in un elenco, tutte le frasi choc. “Dette da me sembreranno ancora più volgari”, ha detto preparando i telespettatori.

Impossibile non ripensare al video della giornalista diventato virale nel 2012, quando lesse con la stessa espressione impassibile l’elenco di siti pornografici consultati ripetutamente da Salvatore Parolisi prima della tragica scomparsa della moglie Melania Rea.

Come allora, il popolo di Twitter ha partecipato attivamente al dibattito; chi osannando la conduttrice, l’unica, secondo i telespettatori, capace di informare e divertire senza cadere nel morboso, chi condannando la scelta della lettura di parolacce e insulti in diretta tv.

 


Tags :