Fa credere alla fidanzata che il cane è volato via con i palloncini [VIDEO]

Un ragazzo organizza uno scherzetto alla sua ragazza un po’ cattivello ma molto divertente. Riesce a farle credere che il suo amato cagnolino sia volato via con i palloncini, proprio come nel famoso cartone animato UP. Il divertentissimo video è stato caricato su you-tube in un canale chiamato Hammy-Tv, il cui intento è quello di diffondere video simpatici per regalare sorrisi alla gente.

La comica scenetta è stata girata in America ed il protagonista si chiama Ryan. Egli all’inizio del video presenta il piccolo attore a 4 zampe, Molly, il nuovo cucciolo entrato da poco a far parte della loro famiglia, che fará prendere alla sua padroncina Jenny un grosso spavento.

Inizia lo show. Ryan entra in casa con un mazzo di palloncini colorati, dicendo alla madre che ha bisogno di prendere in prestito il cagnolino per realizzare un video-clip. Lei, forse un po’ sorpresa e confusa dalla richiesta, lo lascia comunque fare ed il ragazzo le preannuncia che in qualche minuto sorprenderá la sua fidanzata Jen. Ryan Porta Molly fuori in giardino e inizia a far finta di attaccare i palloncini al suo collare, ma non appena la madre e la ragazza si distraggono tornando un attimo dentro casa, il nostro Ryan ne approfitta per sostituire il cucciolo con un pupazzo molto simile al cagnolino della compagna!

Il peluche, pur essendo piú piccolo di Molly, gli somiglia moltissimo e in men che non si dica, data la sua leggerezza, inizia a fluttuare nel cielo. Non appena Jenny si accorge che il suo amico a 4 zampe sta volando, spaventata per le possibili conseguenze e pericoli, corre in giardino ed inizia ad urlare contro il suo ragazzo. Ryan, ormai divertito abbastanza dal suo scherzetto perfettamente riuscito, decide di tirare giú il cagnolino per evitare che anche la madre si spaventi troppo, ed in pochi minuti Jenny si accorge di esser stata presa in giro.

Il tutto si conclude fortunatamente bene con le risate dei due ragazzi e della famiglia e tante coccole per la piccola Molly!


Tags :