Terremoto, il centro Italia trema ancora: scosse sopra la magnitudo 4

  • blog notizie - Terremoto, il centro Italia trema ancora: scosse sopra la magnitudo 4

Sembrano destinati a non aver fine i terremoti nel centro Italia. Stanotte ancora paura a Macerata e non solo. Circa 30, le scosse di magnitudo superiore a 2,0 secondo i dati dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia. Le scosse più forti sono state di gradi 4,0 e 4,2.

La terra ha tremato tra l’1 di notte e le 7 di mattina. Ventidue scosse a Macerata. La gente è scesa in strada. La paura più grande alle 4,47 e alle 5,10 entrambe a una profondità di 6 chilometri, con epicentro a 2 chilometri da Monte Cavallo. Alle 6,40 un’altra scossa di magnitudo 3,8 , ancora a Macerata, a una profondità di 8 chilometri.

Un’altra notte insonne per i cittadini delle Marche. Quattordici terremoti in meno di un’ora. Al momento non è stato segnalato alcun danno a cose o persone. La protezione civile sta ispezionando gli edifici per verificarne lo stato, in particolar modo quelli già colpiti dalle scosse.

Al momento si segnalano numerose scosse di assestamento, la maggior parte delle quali superiori al terzo grado della scala Richter. I terremoti sono stati avvertiti anche a Rieti, L’Aquila, Potenza, Ascoli, Benevento, Perugia e Belluno.

 


Tags :