Il famoso barbiere che taglia i capelli con il fuoco

Un barbiere che taglia i capelli con il fuoco? Ne avete mai sentito parlare?

Tutti sappiamo cosa sia una rasatura,  ma un taglio di capelli a caldo?

Il protagonista si chiama Ramadan Edwan. Un barbiere che lavora nel campo profughi di Rafah, nella striscia di Gaza del sud. Egli ha sperimentato una tecnica particolare per tagliare i capelli. Non si tratta solo di tagliare i capelli hai suoi clienti, ogni giorno é uno show. Per questo motivo il suo salone é sempre pieno.

Una fila immensa di gente, tutti vogliono assistere e tutti aspettano il loro momento privileggiato.

La tecnica particolare del ragazzo ha colpito moltissimo la gente. Un video che è stato caricato sul web é diventato subito virale, tutto il mondo lo ha visualizzato. Un metodo forse un po’ inusuale il suo ma dai risultati incredibili.

Ramadan Edwan inizia il taglio con il cospargere con della polvere o dei liquidi imfiammabili le teste dei suoi clienti. Subito dopo con l’uso di un semplice accendino, accende il fuoco ed inizia lo spettacolo.

Come si chiama questa tecnica di rasatura?

Si tratta del  “Fire Barbing” (Taglio dei capelli con il fuoco).

Il noto barbiere palestinese, grande esecutore di questa tecnica, ha dichiarato che si tratta di un’usanza. L’idea di scolpire i capelli con il fuoco é una vera e propria tradizione in Palestina. Inoltre egli continua affermando che sono tanti i benefici che si possono trarre da un trattamento del genere. L’utilizzo del fuoco per tagliare i capelli fa bene alla circolazione, nutre i capelli stessi  e protegge le radici.

Il “Fire Barbing” é una tecnica molto usata anche in India e nel Pakistan. Lí i barbieri utilizzano anche le candele per bruciare i capelli.

Persino il Famoso Hairstylist Alberto Olmedo, molto incuriosito, ha voluto sperimentare questa tecnica di persona.


Tags :