Handle il nome del nuovo robot di Google: Sbalorditivo. Da Paura VIDEO

Handle è il nome del nuovo robot che è stato realizzato da Google. I creatori sono l’azienda del gruppo Alphabet che hanno giá dato alla luce Atlas, PetMan e moltissimi altri robot.

Siamo a Los Angeles, Abundance 360, in corso la conferenza dedicata al futuro delle tecnologie. Handle viene finalmente presentato a tutti. Un robot assemblato con particolari parti. Risulta sbalorditivo come queste riescano a stare insieme. Talmente sorprendente da essere stato soprannominato FrankenBot.

Cos’è Handle nello specifico?

Handle non è altro che un robot bipede che riesce a muoversi solamente su due ruote. Talmente agile da sembrare un ballerino. Nel video si puó benissimo osservare come riesca con facilitá a correre nella zona dedicata ai test della Boston Dynamics.

Handle riesce a stare perfettamente in equilibrio riuscendo a bilanciare il proprio peso specifico muovendosi avanti ed indietro. Non ha paura degli spazi stretti e riesce a muoversi con agiltá. Riesce persino a salire i gradini. Alcuni hanno quasi osato dire che sia piú agile di un essere un mano che va sullo skate. Il merito va al fatto che i suoi sensori gli permettono di evitare gli ostacoli con un saltello.

Cosa preoccupa gli scienziati?

Ció che riesce a fare fa davvero paura. Durante il corso della presentazione, gli stessi creatori hanno affermato di essere preoccupati in merito. Una macchina cosí innovativa ed agile potrebbe spaventare se si pensa un attimo alla portata del progetto.

Quali sono le funzioni che svolgerá?

Handle  non ha ancora un suo ruolo preciso. I creatori stessi hanno detto che volevano realizzare un nuovo robot che costasse un po’ meno del precedente di nome Atlas. Lo scopo era quello di creare un aiuto che potesse trasportare oggetti e carichi pesanti.

La paura è che questo nuovo robot possa piacere molto per le sue incredibili caratteristiche. Perchè vi starete chiedendo? Provate ad immaginare se fosse destinato ad usi militari. Cosa potrebbe venirne fuori?

La polemica sul web infatti non ha esitato e molte sono state le reazioni a riguardo del nuovo gioiellino.

La Boston Dynamics proprio per queste sue paure ha giá deciso di vendere il modellino perchè ritenuto troppo pericoloso.

Secondo alcune indiscrezioni il marchio Toyota sembrerebbe essere interessato all’acquisto. Non ci sono fonti certe che ne danno la conferma.  


Tags :