Sanremo 2017: I commenti della prima serata

  • blog notizie - Sanremo 2017: I commenti della prima serata

Sanremo 2017 è appena iniziato, siamo solo alla prima serata e giá tantissimi sono i commenti, come sempre, positivi e non.

Un Sanremo che sembra trasformarsi presto in qualcosa come Uomini e Donne o C’è posta per te quando la reginetta di Mediaset, la simpaticissima Maria De Filippi, si siede sulle scale dell’Ariston. Un po’ come se fosse a casa sua. Il richiamo agli altri suoi programmi è stato subito immediato.  Ci mancava solo che da un momento all’altro chiedesse di aprire la busta o mandasse una esterna in diretta.

Ma la figura di Maria De Filippi come reginetta di Sanremo 2017 piace moltissimo a noi ed al pubblico. Elegante grazie ai suoi bellissimi abiti e piena di grazia nei movimenti e nelle parole. Per noi è un sí. Una figura cosí manava da tempo a Sanremo. Ci credo che non sarebbe riuscita a fare la famosa scalinata dell’Ariston, con quei vestiti complicati con cui si è ritrovata! È brava e simpatica. Grazie alla sua esperienza di conduttrice su Mediaset sa come prendere il suo pubblico facendola apprezzare anche quando inciampa.

Come è andata la prima serata?

Sanremo 2017 si è aperto con la figura di Tiziano Ferro e la sua superba voce alla quale nel corso della serata si è aggiunta anche quella di Carmen Consoli. Insieme si sono esibiti con la canzone il conforto. È stato un duetto molto emozionante piaciuto a tutti i presenti in sala ed agli italiani a casa.

Un altro commovente momento è stato quello in cui Maria De Filippi ha ricordato le vittime di Rigopiano. Sono entrati scendendo loro la famosa scala del teatro Ariston gli “eroi del giorno e della notte”, coloro che lavorano senza bisogno di ricevere notorietá. Chi ha scavato con le mani, chi con pezzi di legno, chi ha lottato senza perdere mai la speranza di ritrovare qualcuno in vita sotto quella terribile slavina di neve che ha travolto l’Hotel a Farindola.

Stiamo parlando dei Vigili del Fuoco, della Guardia Di Finanza, della Protezione Civile, della Croce Rossa e di tutti coloro che hanno messo a rischio la propria vita per salvarne delle altre.

Cosí Maria de Filippi li ha annunciati facendo scendere sul teatro commozione e allo stesso tempo orgoglio nazionale:

“Gli Eroi sono quelli che non mollano. Quelli che fanno il loro dovere senza bisogno di notorietá. C’è li ha fatti conoscere la cronaca. Non dobbiamo dimenticarli, gli eroi del giorno e della notte”

sanremo 2017


Tags :